Blog Aziendale / Novità e promozioni

Sostenitori e simpatizzanti di Nadar alla Cena Aziendale 2017

È stato presentato ufficialmente nella serata del 20 dicembre il Calendario Fotografico Nadar 2018. La presentazione si è tenuta nell’ambito della tradizionale cena aziendale di fine anno di Nadar Srl, che ha avuto luogo presso l’Antico Ristorante Fossati di Canonica Lambro (Triuggio).

Oltre a Claudio Crippa, fondatore e amministratore di Nadar, al ritrovo erano presenti anche collaboratori, sostenitori e simpatizzanti della società albiatese, che è partner Xerox e Duplo nelle province di Monza e Brianza e della Lombardia. Per l’occasione, è stata invitata anche Rozenn Hamoniau, fotografa francese e autrice delle immagine protagoniste del Calendario 2018.

Calendario 2018: il fior fiore della qualità di stampa

Il fior fiore della qualità di stampa. È questa la dicitura che rappresenta non solo il tema, ma anche – e soprattutto – lo scopo del Calendario 2018.

Il Calendario è stato interamente realizzato presso Nadar Srl con macchine Xerox e Duplo. In particolare, la stampa su carta patinata opaca da 210 gr/m2 è stata finalizzata con la nuova Xerox Versant 180 Press, presentata ed aggiunta a catalogo nel corso di quest’anno, e disponibile in prova e visione presso lo showroom di via Gorizia ad Albiate. La ricchezza dei dettagli e la qualità di stampa superiore di questo calendario sono testimonianza della potenza e della versatilità della Versant 180, una macchina da produzione ad alta velocità e alta definizione.

Per la finitura, invece, è stato usato il multifunzione Duplo DC-616 PRO, in grado di refilare, tagliare, cordonare e perforare in un unico passaggio.

L’unico elemento per il quale è stato necessario un intervento esterno è stata la rilegatura a spirale.

Calendario 2018 Nadar Rozimages

Le pagine del Calendario 2018 (foto Rozimages)

Il tema dei fiori e delle piante è quello che accomuna le dodici fotografie originali fornite da Rozimages. Le foto, scattate tra Italia, Francia, Inghilterra e Nuova Zelanda, sono state selezionate ed organizzate in modo da raccontare la storia di ogni stagione in diversi angoli del mondo. Rozenn Hamoniau, autrice delle fotografie, aveva già collaborato con Nadar in passato: diverse foto presenti in questo sito internet, ad esempio, sono proprio a firma Rozimages.

Come è nato il Calendario Nadar 2018

Il progetto del Calendario 2018 è nato da una serie di discussioni nel corso della cena aziendale di fine 2016, a partire da un’idea di Claudio Crippa. Quale modo migliore per mostrare (e dimostrare) le capacità tecniche dei prodotti top Xerox e Duplo, se non quello di creare un progetto completo utilizzando foto originali e artistiche?

D’altra parte fotografia, arte, stampa, e alta qualità sono i pilastri dell’azienda Nadar, il cui nome,  non a caso, si ispira al nome d’arte del fotografo francese Gaspard Félix Tournachon (1820 – 1910).
Fu proprio il fotografo Nadar ad ospitare presso uno dei suoi atelier la prima manifestazione ufficiale dei pittori impressionisti. L’esibizione si tenne nel 1874 presso gli spazi del suo ex studio al civico 30 di Boulevard des Capucines, a Parigi – un edificio moderno per dipinti moderni e all’avanguardia. In esposizione c’erano 165 lavori di oltre 30 artisti emergenti, tra i quali anche Claude Monet, Edgar Degas, Pierre-Auguste Renoir, Camille Pissarro e Paul Cézanne. Sono pittori entrati nella Storia dell’Arte, e che hanno profondamente influenzato le correnti artistiche di fine secolo e del primo Novecento.

Abbiamo voluto collaborare per realizzare un progetto completo dalla A alla Z. Rozenn ha scelto il tema ed ha selezionato dodici immagini di fiori e piante scattate in giro per il mondo, e ce le ha inviate in alta risoluzione. Nadar si è occupata dell’impaginazione grafica e del layout. Data la bellezza e l’unicità delle immagini, abbiamo voluto metterle in risalto: occupano infatti la maggior parte dello spazio visivo di ogni pagina del calendario. I mesi e i giorni sono evidenziati in basso secondo uno stile minimale, così come i giorni di vacanza (sia quelli in Italia che quelli in Francia). Protagoniste sono le immagini che prendono vita grazie all’alta definizione Xerox.Claudio Crippa

Stampato in tiratura limitata di 150 copie, il Calendario 2018 è stato consegnato agli invitati all’evento di presentazione, ed è in corso di distribuzione per i clienti sia di Nadar che di Rozimages in Italia, in Francia e in Inghilterra.

È sempre una grande emozione avere il proprio lavoro presentato in pubblico. Fa davvero piacere che le mie foto entreranno nelle case di molte famiglie italiane, e verranno osservate mese dopo mese, stagione dopo stagione. Ringrazio Claudio e Nadar per l’opportunità: avevo già avuto modo di toccare con mano i risultati del connubio Xerox e Duplo. Ma la qualità di queste nuove stampe ha superato tutte le mie aspettative: i colori, i contrasti e i dettagli sono davvero fenomenali. Spero che le mie fotografie portino un 2018 di colore e serenità a tutti.Rozenn Hamoniau

La cena aziendale

La cena aziendale di Nadar Srl, lo ricordiamo, si è svolta nella serata del 20 dicembre presso l’Antico Ristorante Fossati di Canonica Lambro a Triuggio, in provincia di Monza e Brianza. In un clima conviviale e di festa, l’occasione è stata quella di un ritrovo per uno scambio di auguri e per assaporare i piatti più caratteristici della cucina brianzola: dai risotti all’osso buco e alla loganega, al cappone bollito, fino ai dolci tradizionali del periodo natalizio.

Solidarietà per il Guatemala

Il cesto di Natale consegnato agli invitati alla cena di Nadar è stato confezionato dal Gruppo missionario Zikomo di Cinisello Balsamo, impegnato nel sostegno per fare fronte alle spese di realizzazione di due importanti progetti di aiuto in Guatemala: il sostentamento di una piccola scuola a Pashapa, un villaggio immerso nella foresta africana, e l’assistenza agli anziani in povertà di Salamà, un paesino al centro-nord della regione.

Il 2017 di Nadar

Anche il 2017 si è chiuso come un anno positivo per Nadar: sono stati aggiunti a catalogo e lanciati sul mercato ben ventinove nuovi modelli di macchine per la stampa digitale e per la finitura. Oltre alla già citata Xerox Versant 180, ricordiamo anche i modelli VersaLink ed AltaLink; tra questi l’AltaLink C8055 che, grazie alla sua semplicità di installazione e di configurazione, ha vinto il premio di Prodotto dell’anno della prestigiosa rivista CRN (Computer Reseller News).

Il 2017 ha portato anche l’ampliamento e la ristrutturazione dello showroom di via Gorizia 44 ad Albiate, che ora può ospitare ancora più macchine, ed accogliere ancora più visitatori.

Su questo slancio di sviluppo e crescita, Nadar augura a tutti un Buon Natale ed un Felice e Proficuo 2018.

One Comment

Lascia un commento