Partner Xerox e Duplo in Monza e Brianza, Milano, Como, Lecco e Varese
Robin Greenhalgh, ex CEO e presidente di Duplo International

Cambio ai vertici di Duplo International

Dopo quarant’anni con Duplo International, a partire dal 2021 il presidente ed amministratore delegato Robin Greenhalgh lascerà il posto al collega Bruno Picquet.

Il passaggio di carica è stato annunciato dallo stesso Greenhalgh con un post su LinkedIn, taggato #newjobnewlife.

Dopo quasi quarant’anni con Duplo, è arrivato il momento di voltare pagina. Lavorare con così tante persone eccezionali, conoscere me stesso e venire a contatto con culture nuove sono stati privilegi straordinari: non dimenticherò questo percorso. Bruno, mio amico stretto e collega di dieci anni, mi sostituirà.Robin Greenhalgh

La ristrutturazione di Duplo International entrerà ufficialmente in vigore il 1 gennaio 2021.

Chi è Robin Greenhalgh

Il 57enne Greenhalgh è stato il principale fautore dell’espansione di Duplo dal Giappone all’Europa, con il lancio della filiale francese Duplo France nel 1995.

Dal 2006 è presidente e amministratore delegato di Duplo International, azienda che è nata da un MBO (management buy-out) di cui proprio Greenhalgh è stato fautore. Alla guida di Robin, Duplo International ha raddoppiato il fatturato aziendale arrivando ai 40 milioni di sterline.

Claudio Crippa, amministratore unico di Nadar Srl, ha incontrato Robin Greenhalgh presso le sedi di Duplo International in Inghilterra, e in altre occasioni legate a convegni internazionali come Drupa e IPEX.

Quello che mi ha colpito di Robin fin da subito sono state la sua totale disponibilità, accessibilità e amichevolezza. Nonostante fosse alla guida di una multinazionale, e nonostante la sua agenda fosse sempre piena di appuntamenti e di impegni, mi ha sempre detto francamente: “Signor Crippa, non esiti a rivolgersi direttamente a me per qualsiasi esigenza con i prodotti Duplo”. Questo spirito di relazione diretta con partner e clienti è quello che ogni giorno metto in pratica con Nadar. Grazie, Robin, per l’esempio di grande leadership e di acume imprenditoriale.Claudio Crippa
Robin Greenhalgh in gara a Spa-Francorchamps, 22 giugno 2019, col team sponsorizzato da Duplo
Robin Greenhalgh in gara a Spa-Francorchamps, 22 giugno 2019, col team sponsorizzato da Duplo. Foto e copyright di Edwin Nieuwenhuis, Edfo Fotografie

Caratteristiche sottolineate dallo stesso Greenhalgh, che sul proprio profilo LinkedIn si descrive come uno “specialista nel “togliersi dai piedi”, così che persone competenti riescano a lavorare senza intoppi e a far sì che l’azienda funzioni“. Riferendosi ovviamente alla capacità imprenditoriale di delegare il proprio lavoro e di assumere una posizione di coordinamento e di coaching.

Grande appassionato di automobilismo, Robin Greenhalgh ha gareggiato nella stagione 2019 del Supercar Challenge olandese. Insieme al figlio Jerome, ha vinto entrambe le gare che si sono tenute allo storico circuito di Spa-Francorchamps, in Belgio, e si è qualificato al terzo posto in campionato per la categoria Super Sport 2, al volante di una potentissima Saker RapX con la livrea bianca e blu ricoperta dai colori Duplo. Nel 2020, la scuderia di famiglia ha invece gareggiato nella Mazda MX-5 Cup.

Di cosa si occuperà Greenhalgh d’ora in avanti? Ne ha parlato sempre su LinkedIn:

La mia prossima sfida è quella di trovare un nuovo obiettivo che accenda la mia passione. Mi prenderò una pausa, e sono sicuro che l’ispirazione arriverà.Robin Greenhalgh

Il futuro con Bruno Picquet

Bruno Picquet, CEO e presidente di Duplo International
Bruno Picquet, dal 2021 nuovo CEO e presidente di Duplo International

Picquet è entrato a far parte di Duplo nel 2011, dove è arrivato dopo 15 anni in Coca-Cola. Nel 2012 è stato nominato amministratore delegato di Duplo International.

Nel 2016 ha deciso di prendersi una pausa, e si è trasferito in Belgio, il suo Paese natale, dove risiede tuttora.

Nel 2018 è tornato in Duplo come direttore export prima per Duplo France, e poi nuovamente per Duplo International.

Siamo molto fortunati che una figura come quella di Bruno Picquet, che già conosce molto bene la nostra organizzazione, i nostri prodotti e il nostro personale, ne prenda in mano nuovamente le redini – ha affermato Judy Thomson, direttrice delle Risorse Umane di Duplo International – Bruno conosce il mercato e i clienti EMAR, e la sua vision e energia rafforzerà ulteriormente l’azienda“.

Negli ultimi 20 anni e sotto la leadership di Robin, Duplo International è cresciuta in modo costante. Sono molto motivato nell’affrontare questa nuova sfida. Sono stato molto fortunato nel poter lavorare al suo fianco per un bel po’ di tempo, cosa che garantirà un passaggio di carica senza intoppi.Bruno Picquet

Nadar e Duplo

Da anni Nadar Srl si occupa della distribuzione e della manutenzione delle macchine Duplo in tutta Italia. La nuova leadership di Duplo International infonderà nuova linfa al rapporto tra l’azienda e la casa madre, e Nadar continuerà ad assistere i clienti che hanno scelto e che sceglieranno Duplo per le proprie esigenze di copia e di finitura.

Call Now Button